Variazioni del setting clinico durante (e dopo) la pandemia Covid-19

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 09/05/2020
(103 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Alpes Italia  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

8.163 visualizzazioni totali

Il webinar gratuito prende corpo dal libro “Nessuno si salva da solo. Perturbazioni, incertezze e opportunità ai tempi di COVID-19“, edito da ALPES ITALIA e disponibile a partire da Giugno prossimo

I due curatori, dott. Fiore Bello e prof. Emanuele Caroppo, partendo dagli effetti imposti dalla presenza del Covid-19 nella nostra esistenza (distanziamento sociale, isolamento, paura del contagio e della morte, assenza del contatto fisico, etc.), affrontano le variazioni di setting, delle relazioni e dei rapporti tra soggetti nella pratica psicologica clinica in ambito privato e istituzionale.

Il contatto fisico, che per l’uomo rappresenta uno dei cardini della convivenza sociale e della costruzione della conoscenza, è oggi messo seriamente in crisi. Tutte le attività umane che richiedono la presenza fisica necessitano non solo di nuovi spazi-contenitori, ma anche di nuove concettualizzazioni. Tra queste attività rientrano le varie forme d’intervento psicologico, tra cui la psicoterapia.

I principali temi del seminario sono:

  • Il setting clinico: storia ed evoluzione del concetto nella psicoterapia individuale e in quella di gruppo.
  • La crisi della presenza (sgomento, consapevolezza e riposizionamento). Un nuovo contratto per la psicoterapia?
  • Internet: mediatore di relazioni e indispensabile veicolo di contenuti e processi di conoscenza.

Obiettivi

  • Confronto tra psicoterapia “face-to-face” e quella online.
  • Cambia il contenitore: come sviluppare la presenza
  • Il corpo disincarnato.
  • Aspetti etici e medico-legali.
  • La psicoterapia di gruppo: dalla stanza al web, esempi clinici.
  • Lo stato della ricerca sull’efficacia delle psicoterapie virtuali.

Data e orario

Il webinar gratuito ci sarà Giovedì 4 Giugno, ore 17,00 

Relatori

Prof. Emanuele Carroppo – Medico Chirurgo, Dottore di Ricerca, Specialista in Psichiatria e Psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana. È Dirigente Medico Psichiatra dell’Unità Operativa Centro di Salute Mentale III Area Territoriale dell’ASL RM B. È Docente di Fondamenti di Psicoterapia presso l’Università Cattolica del Sacro. Presso la stessa Università è Coordinatore scientifico del Master “Migrazione, Cultura e Psicopatologia”. Da molti anni si occupa di ricerca finalizzata alla promozione della salute mentale delle popolazioni migranti. In tale ambito ha curato, tra gli altri, i volumi: “Antropologia culturale e Psicopatologia” (Alpes Editore, 2007), “Salute mentale, migrazione e pluralismo culturale” (Alpes Editore, 2009), “Trattato Italiano di Psichiatria culturale e delle Migrazioni” (SEU, 2010). Autore di varie pubblicazioni scientifiche su riviste italiane e internazionali. Responsabile dell’Area Scientifica e dell’Analisi Psico-sociale di veDrò.

Dott. Fiore Bello – Psicologo clinico, psicoterapeuta e specialista in Psicologia della Salute. Ha perfezionato la sua formazione presso il Tavistock Institute of Human Relations, l’Anna Freud Centre e una sezione della Group Analytic Society International di Londra. Dal 1995 conduce gruppi psicoterapeutici e riabilitativi nei servizi di salute mentale pubblici. Attualmente lavora nel Dipartimento di Salute Mentale della ASL ROMA 2, insegna presso l’Istituto Terapeutico Romano ed è professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute, “La Sapienza”, Roma. Tra le molteplici pubblicazioni, ha curato, insieme a L. Tombolini, un numero monografico della rivista Funzione Gamma, dal titolo La Funzione Gruppale nei servizi di salute mentale tra clinica e ricerca (www.funzionegamma.it) e nel 2018 il libro dal titolo Essere in gruppo, edito dalla FrancoAngeli.

Docenti

alpes

Alpes Italia

Alpes Italia srl è una Casa Editrice che svolge un ruolo attivo nella comunicazione, avvalendosi della collaborazione di Autori prestigiosi, italiani e stranieri, che hanno riconosciuto nel suo...
Vai al Profilo di Alpes Italia

104 recensioni per questo corso

  1. Erica (proprietario verificato)

    davvero molto interessante!!

  2. alibertipalma (proprietario verificato)

    Molto interessante davvero!!!

  3. miagalantucci (proprietario verificato)

    Molto interessante

  4. danielep70

    Ottima conferenza

  5. Lina Viviana Recchia (proprietario verificato)

    Tema molto attuale. Interessanti spunti di riflessione ed ipotesi d’intervento

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 09/05/2020
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.