Dai conflitti in famiglia alla violenza filio-parentale

Dai conflitti in famiglia alla violenza filio-parentale

Corso Gratuito

In questo webinar, a partire dal libro Figli violenti, edito da Franco Angeli, si proverà ad analizzare il parental abuse e a capire le ragioni della violenza dei figli verso i genitori, per evitare che le singole situazioni possano degenerare. Chi sono questi adolescenti violenti contri loro genitori? Come intervenire con loro?

(6 recensioni dei clienti)

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 Italiano 944 visualizzazioni totali

0,00  IVA inclusa

Questo corso include:
    • 1 ora di formazione
    • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione
  • 0,00  IVA inclusa

    Si è soliti pensare alla violenza in famiglia come direzionata da parte dei genitori nei confronti dei figli, ma esiste un fenomeno che rovescia questo paradigma, un fenomeno ad oggi ancora sottostimato e sottovalutato nel nostro Paese. Si tratta della violenza filio-parentale, o parental abuse, che identifica un pattern relazionale nelle famiglie caratterizzato da prevaricazioni, umiliazioni, mortificazioni ed attacchi al ruolo del genitore vittima di abuso, e spesso è una forma di violenza psicologica ed emotiva, prima ancora che fisica o economica.

    Si tratta di un fenomeno sommerso ma relativamente diffuso, reso ancora più complesso dalla convivenza forzata in famiglia in questi anni di pandemia. L’impressione condivisa tra gli operatori socio-sanitari è che si tratti di una forma di violenza insidiosa ed in aumento, anche all’interno di famiglie che non presentavano particolari elementi di problematicità prima della crisi della relazione in adolescenza.

    Virginia Suigo, autrice del libro Figli violenti. Parental abuse in adolescenza: valutazione e intervento, edito da Franco Angeli, proverà ad analizzare in questo webinar il parental abuse e capire le ragioni della violenza dei figli verso i genitori è fondamentale per evitare che le singole situazioni possano degenerare. Chi sono questi adolescenti violenti contri loro genitori? Come intervenire con loro? Quali strategie possono essere utili per i ruoli genitoriali messi sotto scacco da questi comportamenti? I profili possono essere anche molto diversificati, con una diversa rilevanza delle caratteristiche personali, familiari e genitoriali.

    In letteratura si trova spesso la proposta di modelli di empowerment delle competenze genitoriali. Nei casi in cui la violenza esplode in adolescenza possono essere utili una valutazione ed un trattamento basati su un’ottica evolutiva, attenta ai processi di simbolizzazione, di cambiamento e di crescita, rivolti a tutta la famiglia.

    Docenti


    Virginia Suigo

    Psicologa, psicoterapeuta, psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico per adolescenti, giovani adulti ed adulti. Dopo l’esperienza al Brent Centre for Young People...
    Vai al Profilo di Virginia Suigo

    FrancoAngeli Editore

    Dal management alla psicologia, dalla sociologia all’architettura, dall’economia alle discipline umanistiche: la più ricca gamma di proposte per soddisfare le esigenze di aggiornamento dei...
    Vai al Profilo di FrancoAngeli Editore

    6 recensioni per questo corso

    1. Alessandra Schiaffino

      Tematica interessante

    2. Francesca Ravarotto

      Interessante

    3. Angela Iannone

      molto interessante

    4. Viviana Polizzi (proprietario verificato)

      interessantissimo e ricco di spunti per riflettere su societa di oggi

    5. Elvira Caterina Lilla (proprietario verificato)

      Molto interessante

    Carica altre recensioni
    Aggiungi una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Le domande dei colleghi

      Sono previsti ECM
    1. 0 voti
      D Sono previsti ECM
      Chiesto da roberta.molina il 26/09/2022 11:39
      Ancora non ci sono risposte a questa domanda. Rispondi adesso
    2. Sono previsti ECM per il webinar?
    3. 0 voti
      D Sono previsti ECM per il webinar?
      Chiesto da Wissya Santoni il 25/09/2022 08:21
      Ancora non ci sono risposte a questa domanda. Rispondi adesso
    Solo gli utenti registrati posso inserire domande
    0