Durata del sonno: nuove linee guida

La National sleep foundation (Nsf) statunitense ha pubblicato sulla rivista Sleep health le nuove linee guida sui tempi consigliati per il riposo notturno. ( qui puoi scaricare l’articolo)
Le novità riguardano i consigli sui tempi di sonno per bambini e ragazzi.
Un gruppo di esperti del Baylor College of Medicine di Houston in Texas, ha esaminato più di 300 studi scientifici sul sonno, compresi quelli sugli effetti di eccessi o deprivazioni, pubblicati tra il 2004 e il 2014.
E i suggerimenti dell’NSF, suddivisi per fasce di età, sono i seguenti:
• neonati fino a 3 mesi, da 14 a 17 ore al giorno;
• lattanti da 4 a 11 mesi: da 12 a 15 ore;
• bambini di 1-2 anni, da 11 a 14 ore;
• bambini in età prescolare (3-5 anni), da 10 a 13 ore;
• bambini in età scolare (6-13 anni), da 9 a 11 ore;
• adolescenti (14-17 anni), da 8 a 10 ore;
Lo scopo dei consigli è di aiutare le persone a dormire in modo sano.  Rispetto agli orari dei bambini quelli proposti dalle linee guida sembrano essere utopiche per tantissimi genitori.
La deprivazione di sonno si associa ad obesità, ipertensione, a una riduzione della produttività e alla sonnolenza alla guida. Per molti neogenitori la deprivazione di sonno è spesso un problema molto serio.

“Siamo due genitori felici ma stanchissimi, distrutti…”

Come individuare le cause delle difficoltà del sonno di questi bambini? A volte possono essere aiuti per addormentarsi non adeguati all’età, altre volte il mancato soddisfacimento di un bisogno di attaccamento e contatto durante la giornata, altre ancora la mancanza di uno spazio per esprimere le proprie emozioni, oppure una crisi personale di uno dei genitori o una difficoltà di coppia.
Il sonno, è un momento molto delicato della vita del neonato e del bambino nei primi anni di vita poiché rappresenta la prima separazione dal genitore, non solo fisica ma anche psicologica
Lo psicologo consulente del sonno accompagna i genitori nel trovare strategie adeguate per facilitare il sonno dei bambini e i genitori accompagnano il loro bambino nel trovare un modo per lasciarsi andare al sonno in tranquillità in un percorso che favorisca un’autonomia adeguata alla sua età.
La consulenza sul sonno diventa occasione per affrontare eventuali difficoltà, gradi o piccole, che genitori e figli stanno vivendo.

Se vuoi valutare l’opportunità di acquisire tecniche e strumenti per proporti come esperto, leggi la presentazione
del corso online “Lo Psicologo Consulente sul Sonno dei Bambini

 
Fonti:
Sleep Health 2015. doi: http://dx.doi.org/10.1016/j.sleh.2014.12.010
Dormire (tutta)* la notte. Manuela Caruselli
L’importanza del sonno dei bambini… nella qualità di vita dei genitori. Manuela Caruselli

 

Copyright: [email protected]
Non riprodurre senza autorizzazione

Condizione Professionale

La tua Regione

Condizioni di Servizio, la Policy Privacy e la Policy Cookies, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"

0 responses on "Durata del sonno: nuove linee guida"

    Lascia un Messaggio

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Certificati di partecipazione
    Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

    Corsi ondemand sempre tuoi
    Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

    Dove vuoi, quando vuoi
    Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

    Qualità garantita
    Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

    © 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009
    0

    Possiamo aiutarti?

    Compila i seguenti campi per contattarci in caso di dubbi o problemi con i nostri servizi.

     

    Grazie!
    Ti ricontatteremo via email.