Migliorare il sonno nei bambini con ADHD ne migliora la prognosi

Uno studio¹ australiano pubblicato sul British Medical Journal mostra come un intervento comportamentale sul sonno si associa a una riduzione dei sintomi da deficit di attenzione/iperattività (Adhd). Lo studio ha coinvolto 250 bambini con Adhd, tutti riferivano disturbi del sonno da moderati a gravi, e molti di loro erano in trattamento con stimolanti.

L’Adhd colpisce circa il 5% dei bambini e degli adolescenti, ed è caratterizzato da livelli inappropriati per l’età di disattenzione, impulsività e iperattività. Rispetto ai coetanei sani, nei bambini con il disturbo aumenta il rischio di scarso rendimento scolastico, ritiro dalla scuola, comportamenti a rischio e disturbi psichiatrici, con costi sociali annuali stimati negli Stati Uniti in 143-266 miliardi di dollari.

I vantaggi di brevi interventi comportamentali sul sonno nei bambini senza ADHD2 e l’alta prevalenza di problemi di sonno nei bambini con il disturbo erano già stati evidenziati in studi precedenti3. Questi problemi di sonno sono di solito comportamentali34e comprendono difficoltà sia con l’avvio del sonno sia nel mantenimento.

Questi problemi si pensa, siano comuni nei bambini con ADHD per diversi motivi, tra cui possibili percorsi neurobiologici che coinvolgono aree della corteccia deputate alla regolamentazione e all’eccitazione, l’uso di farmaci stimolanti che possono aggravare il ritardo della comparsa del sonno, la presenza di comorbidità con disturbi psicologici (ad esempio, l’ansia associata con l’insonnia)5.

Nello studio venivano randomizzate famiglie dei pazienti curati normalmente o con un intervento terapeutico comportamentale in cui le famiglie venivano istruite sulla gestione del sonno, in termini di cicli e di igiene, le istruzioni venivano personalizzate secondo le caratteristiche del singolo bambino.

Sblocca i tuoi 50 crediti ECM in omaggio con i corsi FCP con ECM

Erano previste due sessioni individuali e una telefonata alla fine.

Nei 6 mesi successivi di follow-up i sintomi dell’Adhd segnalati dai genitori del bambino erano migliorati in modo significativo nel gruppo di intervento rispetto al gruppo controllo.

I bambini sottoposti alla terapia comportamentale miglioravano nei disturbi del sonno , ma anche nel comportamento, qualità della vita, e capacità mnemoniche. I soggetti trattati dormivano circa 10 minuti al giorno in più rispetto al gruppo di controllo

dice Oberklaid autore dello studio.

Questi risultati suggeriscono che la gestione comportamentale dei disturbi del sonno potrebbero migliorare la prognosi di molti bambini con Adhd, riducendo a lungo termine anche i costi sociali e sanitari della malattia

 

Fonti:

1.Hiscock H1, Sciberras E2, Mensah F3, Gerner B2, Efron D2, Khano S2, Oberklaid F2. Impact of a behavioural sleep intervention on symptoms and sleep in children with attention deficit hyperactivity disorder, and parental mental health: randomised controlled trial. BMJ. 2015 Jan 20;350:h68. doi: 10.1136/bmj.h68.

2.Quach J, Hiscock H, Ukoumunne OC, Wake M. A brief sleep intervention improves outcomes in the school entry year: a randomized controlled trial. Pediatrics2011;128:692-701.

3.Sung V, Hiscock H, Sciberras E, Efron D. Sleep problems in children with attention-deficit/hyperactivity disorder—prevalence and the effect on the child and family. Arch Pediatr Adolesc Med2008;162:336-42.

 

4.Yoon SY, Jain U, Shapiro C. Sleep in attention-deficit/hyperactivity disorder in children and adults: past, present, and future. Sleep Med Rev2012;16:371-88.

 

5 Cortese S, Brown TE, Corkum P, Gruber R, O’Brien LM, Stein M, et al. Assessment and management of sleep problems in youths with attention-deficit/hyperactivity disorder. J Am Acad Child Adolesc Psychiatry2013;52:784-96.

 

Copyright: LiquidPlan

Non riprodurre senza autorizzazione

 

 

Condizione Professionale

La tua Regione

Condizioni di Servizio, la Policy Privacy e la Policy Cookies, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"

0 responses on "Migliorare il sonno nei bambini con ADHD ne migliora la prognosi"

    Lascia un Messaggio

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Certificati di partecipazione
    Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

    Corsi ondemand sempre tuoi
    Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

    Dove vuoi, quando vuoi
    Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

    Qualità garantita
    Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

    © 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009
    0