Accedi

Introduzione al Parent Coaching

Il webinar ha un taglio pratico. Si prendono in esame le fasi che caratterizzano un percorso di Parent Coaching analizzando i diversi elementi che caratterizzano tale metodo, gli strumenti, la potenzialità e gli effetti positivi, i contesti e le situazioni in cui trova la massima applicabilità. Per comprendere al meglio tali aspetti e i passaggi che caratterizzano tale tipologia di percorso, verranno presentati diversi casi specifici.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 21/09/2022
(73 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Petra Visentin  

  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

3.135 visualizzazioni totali

Perché parliamo di Parent Coaching? Il nostro è un tempo in cui è molto difficile fare il genitore. La società moderna e la pandemia hanno reso ancor più vera tale affermazione. Spesso, tale ruolo viene dato per scontato; tuttavia, il genitore si trova ad affrontare svariate sfide educative (piccole e grandi) e non sempre riesce ad affrontarle al meglio. +

Oggi, essere genitore richiede molti strumenti: consapevolezze, competenze, strategie, risorse, … Accade sempre più spesso di osservare genitori in crisi nell’educazione e gestione dei figli, genitori che faticano a ricoprire il loro ruolo, genitori vulnerabili che non riescono ad esprimere al meglio le loro competenze.

È proprio in questo scenario che la figura dello psicologo, attraverso gli strumenti del Parent Coaching, può diventare un’ottima risorsa per l’intera famiglia. Il Parent Coaching può essere considerato come una bussola che aiuta a trovare la strada migliore per superare le difficoltà in modo sicuro, efficace e sereno. Tale metodo non solo supporta i genitori nelle criticità del loro ruolo, ma determina anche un percorso di crescita personale e genitoriale calibrato sulle specifiche esigenze e situazioni. In particolare, alcuni ambiti del lavoro che si affronta con i genitori sono la comunicazione efficace, l’intelligenza emotiva, l’organizzazione familiare e la ricerca di strategie e soluzioni coerenti con la fase di sviluppo dei propri figli.

Il webinar ha un taglio pratico. Si prendono in esame le fasi che caratterizzano un percorso di parent coaching analizzando i diversi elementi che caratterizzano tale metodo, gli strumenti, la potenzialità e gli effetti positivi, i contesti e le situazioni in cui trova la massima applicabilità. Per comprendere al meglio tali aspetti e i passaggi che caratterizzano tale tipologia di percorso, verranno presentati diversi casi specifici.

Obiettivi didattici

  • Introdurre un metodo efficace e pratico per il sostegno alla genitorialità.
  • Presentare e spiegare gli strumenti e la metodologia che caratterizzano il Parent Coaching.
  • Descrivere la struttura, l’efficacia e l’applicabilità del Parent Coaching.

Docenti


Petra Visentin

Sono psicologa clinica, psicoterapeuta sistemico – relazionale e mediatore familiare e dei conflitti relazionali. Svolgo la libera professione presso il mio studio a San Donà di Piave (Ve), oltre...
Vai al Profilo di Petra Visentin

73 recensioni per questo corso

  1. Luisa Mastrogiacomo (proprietario verificato)

    5

  2. Serena Giordani (proprietario verificato)

    Il corso è molto interessante ed esaustivo. La docente è riuscita egregiamente ad illustrare bene questa tecnica dando modo di comprenderne appieno gli elementi caratteristici anche a chi, come me, si approcciava ad essa per la prima volta. Complimenti!

  3. Matteo Allegra (proprietario verificato)

    meh

  4. Ilenia Nassa (proprietario verificato)

    Corso molto interessante e coinvolgente, dal taglio pratico e con ottimi risvolti applicativi!

  5. Giulia Picco (proprietario verificato)

    Davvero molto informativo!

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 21/09/2022
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.