Narrare e prevenire la violenza

A partire dal libro Narrare la violenza, edito da Giovanni Fioriti, l’autrice Annamaria Fantauzzi aiuterà a comprendere se e come la violenza possa essere narrata soprattutto da parte delle vittime che ne sono direttamente coinvolte e come gli operatori possano avere giusti ed efficaci strumenti per prevenire la violenza, e per la cura e il sostegno delle vittime stesse.

Corso Gratuito

0,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 15/10/2022
(103 Recensioni dei clienti)
  • 1 ora di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

2.791 visualizzazioni totali

E’ possibile narrare e prevenire le diverse forme di violenza?

A partire da ricerche etnografiche, in collaborazione con un’équipe interdisciplinare di esperti, il webinar intende illustrare le differenti forme di violenza non solo rivolte contro le donne ma anche espresse tra pari, come bullismo e cyberbullismo.

A partire dal libro Narrare la violenza, edito da Giovanni Fioriti, l’autrice Annamaria Fantauzzi aiuterà a comprendere se e come la violenza possa essere narrata soprattutto da parte delle vittime che ne sono direttamente coinvolte e come gli operatori possano avere giusti ed efficaci strumenti per prevenire la violenza, e per la cura e il sostegno delle vittime stesse.

Inoltre il webinar vuole offrire degli spunti di riflessione a educatori, insegnanti, assistenti sociali e genitori per elaborare dei programmi di educazione al rispetto e all’affettività, strategie pedagogiche utili a contrastare l’apprendimento e l’imitazione di atteggiamenti violenti, sin dalle età più giovanili. 

Docenti


Annamaria Fantauzzi

Docente di Antropologia Medica e Culturale, Diversity management e Semiotica della cultura presso l’Università di Torino, dottore di ricerca in Etnoantropologia e Etnologia all’Università di...
Vai al Profilo di Annamaria Fantauzzi

Giovanni Fioriti Editore

La Giovanni Fioriti Editore nasce nel 1999 con lo scopo di pubblicare libri che ampliano e approfondiscono le conoscenze teoriche e cliniche dei professionisti delle scienze biomediche e...
Vai al Profilo di Giovanni Fioriti Editore

103 recensioni per questo corso

  1. Nives Miriam Cassone (proprietario verificato)

    Davvero molto interessante, i colloqui riportati mi hanno colpita particolarmente

  2. Caterina Trovato (proprietario verificato)

    5

  3. Daniela Spugnini (proprietario verificato)

    Ok

  4. Serena Cantamessa (proprietario verificato)

  5. arjola_progni

    Mi interessa perché lavoro psicologi scolastici e nuove strategie lo trasmettero a insegnanti e studenti della mia scuola.

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Gratuito
Corso attivo dal giorno 15/10/2022
  • 1 ora di formazione
  • Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.