Il ruolo dei Genitori nel contesto sportivo e non solo. Uno strumento pratico per lavorarci al meglio

Grazie a questo corso ondemand che lo Psicologo sarà in grado di conoscere meglio il ruolo genitoriale nello sport, capendo dove e come intervenire al fine di organizzare, insieme ai genitori, delle giornate formative fatte su misura in base alle loro esigenze e richieste specifiche.

Corso Ondemand

47,00  IVA inclusa

Corso attivo dal giorno 11/01/2021
(18 Recensioni dei clienti)

Docenti:
Sergio Costa  

  • 4 ore di formazione
  • Accesso su dispositivo mobile
  •  Attestato di partecipazione

6.269 visualizzazioni totali

Negli ultimi anni numerose sono state le ricerche che si sono interessate al ruolo dei genitori nel contesto sportivo, fornendo spunti interessanti sui fattori di stress, sulle esperienze e sui comportamenti positivi e negativi associati alla genitorialità (Holt e Knight, 2014).

Tuttavia, il confine tra pressione e sostegno è molto sottile, e i genitori possono influenzare, in modo consapevole o meno, non solo lo sviluppo del talento negli atleti, ma anche il loro coinvolgimento nelle esperienze sportive, siano esse ludiche, amatoriali o agonistiche.

Proprio per questo motivo diventa fondamentale la conoscenza del contesto sportivo, attraverso un’attenta analisi e lettura, ma soprattutto l’utilizzo di adeguate strategie per migliorare la consapevolezza dei genitori e rendere il loro coinvolgimento positivo per l’attività sportiva del figlio.
Purtroppo però continuano ad essere sviluppati dei decaloghi per genitori, dei vademecum validi per tutti, dove sono definiti gli atteggiamenti da evitare e quelli da assumere, il tutto pensando di fare l’interesse dei giovani atleti, delle loro famiglie e della società sportiva.

Con i genitori, tuttavia, deve essere cercata e creata un’alleanza, una collaborazione per realizzare percorsi formativi personalizzati utili a risolvere molti problemi da quelli educativi alle molteplici incombenze organizzative.

È proprio grazie a questo corso ondemand che lo Psicologo sarà in grado di conoscere meglio il ruolo genitoriale nello sport, capendo dove e come intervenire acquisendo le competenze e gli strumenti necessari per organizzare e condurre, insieme ai genitori, delle giornate formative fatte su misura in base alle loro esigenze e richieste specifiche nello sport.

Obiettivi e Finalità Ditattica

Il corso ondemand fornirà al partecipante conoscenze, competenze e strumenti necessari per:

 

  • comprendere al meglio il contesto e l’influenza genitoriale nel mondo dello sport;
  • andare in contro alle richieste societarie per migliorare il ruolo e i comportamenti dei genitori;
  • analizzare le reali esigenze e richieste dello specifico contesto sportivo;
  • conoscere e utilizzare concretamente i principali strumenti per lavorare con i genitori;
  • elaborare un progetto operativo, concreto e personalizzato;
  • strutturare degli incontri formativi e pratici con i genitori.

 

Destinatari

Il corso ondemand si rivolge a tutti gli psicologi, psicoterapeuti, studenti di Psicologia, che lavorano nello sport, ma non solo, interessati ad acquisire uno strumento teorico ma soprattutto pratico per poter lavorare con i genitori. Le conoscenze e le competenze acquisite possono risultare determinanti sia in fase di sviluppo progettuale che in ambito applicativo per supportare al meglio i genitori nel loro percorso di crescita.

Programma

Moduli 1 – I genitori nello sport: tutto quello che c’è da sapere

 

  • Il genitore nello sport
  • L’influenza del genitore nello sport
  • Il ruolo del genitore nello sport
  • Lettura del testo “Se, lettera al figlio”
  • Gli stili genitoriali
  • L’importanza della comunicazione
  • La relazione con l’allenatore
  • Le 7 tipologie di genitore nello sport
  • Esercitazione sui diversi genitori sportivi

 

Modulo 2 – Come strutturare un intervento con i genitori: dalla teoria alla pratica

 

  • Come si può lavorare con i genitori
  • Le responsabilità e il codice di condotta del genitore
  • Esercitazione sui codici di condotta genitoriali
  • Come strutturare un progetto: l’esempio nel tennis
  • Lettura dell’articolo “Le caratteristiche del genitore “perfetto” nel tennis”
  • Come saper leggere e utilizzare i dati: i risultati nel tennis
  • Come organizzare workshop con i genitori
  • I temi principali da affrontare con i genitori
  • I postulati del genitore sportivo
  • Lettura dell’articolo “Top Tips for Sport Parents”

 

Durata

Il corso ha una durata di circa 4 ore tra video lezioni, studio dei materiali rilasciati dal docente ed esercitazioni.
I Corsi Ondemand sono formati da videolezioni registrate. Una volta acquistato, lo troverai disponibile nella tua Area riservata e potrai seguirlo quante volte vorrai per 12 mesi dalla data di acquisto. Da desktop, da tablet, da smartphone.

Docenti


Sergio Costa

Sono uno psicologo di Roma specializzato nella psicologia dello sport, grazie a diversi Master e Corsi sulle tematiche dell'integrazione sociale, nonchè sull'ottimizzazione della...
Vai al Profilo di Sergio Costa

19 recensioni per questo corso

  1. Luana Morgilli (proprietario verificato)

    Il tema scelto è particolarmente interessante e delicato. Il docente tratta i contenuti in maniera approfondita, professionale e chiara.
    Ho apprezzato particolarmente la capacità di mettere insieme aspetti più prettamente teorici, con riferimento a ricerche scientifiche recenti e aspetti più propriamente applicativi e operativi che danno spunti concreti di lavoro.

  2. Guendalina Brizzolari (proprietario verificato)

    Ben fatto, valido molto interessante per chi lavora già nell’ambiente.
    Contenta di averlo scelto!!!

  3. francesco proietti gaffi (proprietario verificato)

    Professionale, ottimi contenuti e ottimi spunti di riflessione. Mi piacerebbe un corso impostato in questo modo che tratti la comunicazione efficace con i bambini. GRAZIE!

  4. Edoardo Ciofi (proprietario verificato)

    Ottimo corso, davvero interessante per Psicologi e addetti ai lavori.
    Fornisce uno strumento pratico e utile per poter lavorare con i genitori nel settore sportivo.
    Consigliato!

  5. Gladys Bounous (proprietario verificato)

    Sicuramente un corso molto completo che affronta una tematica importante per chi come me lavora nel mondo dello sport. Il rapporto tra allenatori e genitori è sempre molto complesso e il corso da delle indicazioni su come noi psicologi sportivi possiamo intervenire offrendo un supporto utile.

Carica altre recensioni
Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Corso Ondemand
Corso attivo dal giorno 11/01/2021
  • 4 ore di formazione
  • iscrizione a 47,00 €

    Domande frequenti sul corso

    Le registrazioni dei corsi a cui ti sei iscritta/o sono elencati nella tua Area Riservata, a cui puoi accedere effettuando il login. Ciascun corso, gratuito e/o a pagamento, ti rimane accessibile per 12 mesi dalla data di registrazione, salvo differenti informazioni fornite nel programma.

    L’eventuale presenza di crediti ECM, ed il relativo numero di crediti, viene indicata ad inizio pagina e nel box di iscrizione. Se presenti, all’interno del programma c’è un paragrafo “Crediti ECM” in cui poter visualizzare la data a partire dalla quale potrai effettuare il quiz ECM e la data massima entro cui riuscire a superarlo con successo. Tali informazioni e date sono riportate anche nel box di iscrizione.

    Per calcolare le tempistiche di accreditamento bisogna far riferimento alla “Data di scadenza del Quiz ECM” indicata nello specifico corso di formazione, NON alla data in cui viene superato il Quiz ECM. La data di scadenza del Quiz ECM la trova indicata nella pagina del corso, sia nel box di iscrizione che nel paragrafo dedicati a Crediti ECM.
    Ebbene, entro 90 giorni dalla data di scadenza del Quiz ECM dobbiamo comunicare i dati ad AGENAS. A sua volta AGENAS trasmetterà i dati al COGEAPS e solo a quel punto le risulteranno accreditati.
    Mediamente, consigliamo quindi di calcolare circa 4 mesi dalla data di scadenza del Quiz ECM. Precisiamo, in ogni caso, che l’Attestato di acquisizione ECM del corso a cui ha partecipato, vale come certificazione dei crediti acquisiti.

    Sì, il corso rilascia un attestato di partecipazione.

    Tutti i corsi di FCP, con speaker internazionali, dispongono di traduzione in italiano. In particolare: i Corsi online e le Master Class dispongono di interpretariato simultaneo, i Corsi Ondemand dispongono di sottotitolazione e/o voice over in italiano, i Corsi residenziali – in-person – dispongono di interpretariato simultaneo o consecutivo. Tali informazioni vengono generalmente specificate sulla pagina di presentazione di ciascun corso.

    La presenza di materiale extra dipende dal docente e dal corso specifico: solitamente ci sono pdf contenenti i power point del docente.