Infedeltà dei genitori e figli lontani: come agire

Lawrence Josephs
Lawrence Josephs, Ph.D. è professore di Psicologia presso la Derner School of Psychology della Adelphi University e ha uno studio di psicoterapia a New York City. Il suo percorso professionale e acca... Leggi la Bio
infedeltà

Sembra che i figli si stiano allontanando o alienando dai loro genitori in modo sempre più allarmante.

L’allontanamento paterno è il più comune dopo il divorzio, quando i bambini vivono con le loro madri e hanno relazioni sempre. più distanti con i loro padri. A volte i figli adulti decidono che uno o entrambi i genitori sono così tossici che non vogliono. avere niente a che fare con i loro genitori ora che sono adulti indipendenti.

Potrebbe essere a causa di una storia di abuso che i genitori non riconoscono. I genitori potrebbero essere percepiti come. troppo coinvolti nella vita dei loro figli adulti in modi che non rispettano i loro confini da adulti maturi che possono prendere decisioni indipendenti.

L’infedeltà come fonte di allontanamento

Una fonte di allontanamento dei genitori che non è molto discussa è l’infedeltà dei genitori. In uno studio che condotta alla Adelphi University, è emerso che il 23% degli studenti universitari erano a conoscenza dell’infedeltà dei genitori.

A volte i bambini sono i primi in famiglia a scoprire l’infedeltà dei genitori. Possono esporre o meno la relazione segreta del genitore infedele. Spesso, il genitore tradito, ferito e arrabbiato, racconta ai figli dell’infedeltà per punire il partner infedele.

I bambini spesso si identificano con il genitore tradito e quindi si sentono moralmente indignati nei confronti del genitore infedele tanto quanto il genitore tradito. I bambini si sentono traditi perché non vedono più il genitore infedele come la persona onesta e degna di fiducia che pensavano fosse quel genitore.

Sblocca i tuoi 50 crediti ECM in omaggio con i corsi FCP con ECM

 

Il bambino tradito dall’infedeltà del genitore

I bambini non provano molta empatia per qualsiasi frustrazione coniugale possa aver motivato il genitore infedele ad avere una relazione extraconiugale. I bambini presumono che i loro genitori dovrebbero essere adulti e affrontare le frustrazioni coniugali in modi maturi che non includono l’inganno e il tradimento.

I bambini sono idealisti e vogliono pensare il meglio dei loro genitori, che dopo tutto dovrebbero essere modelli di comportamento adulto e maturo. È abbastanza disilludente venire a conoscenza dell’infedeltà dei genitori.

È difficile rispettare o voler emulare un genitore disonesto che ha violato un voto coniugale di esclusività sessuale. È difficile fidarsi di quel genitore andando avanti, perché come si fa a sapere se il genitore infedele è veramente sincero e onesto?

La punizione come strategia per i bambini all’infedeltà del genitore

I bambini sentono che se il mondo è un posto giusto, i colpevoli dovrebbero essere puniti per i loro misfatti. L’unico modo in cui i bambini possono davvero punire i loro genitori è quello di trattenere l’amore e l’affetto per un periodo di tempo indeterminato e vedere come il genitore affronta la punizione.

Il genitore infedele è pentito? Cerca di fare ammenda? Accetta la punizione come legittima e lavora per riguadagnare la fiducia dei figli? Oppure si sente in diritto di essere perdonato e si arrabbia quando il perdono non arriva?

La distanza dei bambini come autoprotezione

I bambini prendono le distanze non solo per essere punitivi, ma anche e forse soprattutto per essere autoprotettivi. L’infedeltà dei genitori rende i bambini cinici nei confronti delle relazioni amorose. I bambini prendono le distanze e diventano più freddi, in modo da non essere feriti di nuovo.

Hanno imparato la lezione. Non vogliono essere ingenuamente fiduciosi solo per essere traditi ancora una volta. Stanno crescendo e lasceranno il nido. Stanno cominciando a tagliare i legami di dipendenza che li legano ai loro genitori.

Perché non recidere completamente il legame con il genitore infedele solo per andare sul sicuro? Questa è la strada per l’allontanamento dai genitori. Non perdonare mai il genitore infedele. Alzare muri impenetrabili per non farsi più male e non guardarsi mai indietro.

Si possono riconquistare i figli “traditi” dall’infedeltà del genitore?

I partner infedeli non sono orgogliosi della loro infedeltà. Qualunque siano le frustrazioni coniugali, c’è vergogna e senso di colpa per aver affrontato quelle frustrazioni in un modo ingannevole tradendo la fiducia. Indipendentemente dal fatto che il partner infedele voglia o meno uscire dal matrimonio, il partner infedele non vuole perdere la connessione con i bambini.

Il partner infedele spera che le espressioni di pentimento guadagnino il perdono dei figli. Dopo tutto, al partner infedele sembra che l’intenzione non fosse quella di ferire i bambini come spettatori innocenti dei conflitti coniugali dei genitori. C’è vergogna e senso di colpa per il fatto che effettivamente i bambini sono feriti dalla consapevolezza dell’infedeltà dei genitori.

Il partner infedele vuole disperatamente il perdono dei figli, ma questa potrebbe non essere un’aspettativa realistica. Una cosa è perdere il proprio coniuge a causa della propria infedeltà, ma un’altra cosa è perdere anche i propri figli.

La reazione del genitore infedele e l’ulteriore allontanamento dei figli

Ciò che sicuramente non funzionerà per riconquistare l’amore e l’affetto dei  figli è farli sentire colpevoli anche se il loro. atteggiamento spietato ferisce profondamente. Questo alienerà ulteriormente i figli. Questi lo vedranno solo come un’ulteriore prova dell’egocentrismo e dell’egoismo che ha portato il genitore a tradire in primo luogo.

Oppure il genitore ferito potrebbe arrabbiarsi perché sente di essere ancora il genitore e che i figli gli devono comunque un. po’ di rispetto. Anche questo alienerà ulteriormente i figli, poiché crederanno che il rispetto deve essere guadagnato e il genitore. infedele ha perso quel rispetto essendo ingannevole e inaffidabile. Colpisce i bambini come ipocrita e autoritario chiedere. rabbiosamente rispetto o amore quando non è meritato.

Umiltà e pazienza, le uniche armi di riconquista

Alla fine, il genitore infedele dovrà ingoiare l’amaro boccone dell’umiltà. Il genitore infedele deve accettare la punizione come. meritata e la perdita di fiducia e rispetto come legittima. Il genitore infedele non dovrà quindi caricare i figli del suo dolore e della sua rabbia. per aver perso l’amore e l’affetto dei figli.

L’atteggiamento di base deve essere che “anche se tu hai il diritto di respingermi, io non ho il diritto di respingerti a mia volta. Sarò ancora il vostro genitore se e quando sarete aperti a questo. Ti sosterrò ancora finanziariamente. Il mio amore e la mia devozione sono. senza tempo, anche se sono all’angolino a testa bassa in attesa di un perdono che non arriva mai. Non ti cancellerò anche se tu mi hai cancellato“.

Se tutto va bene, i bambini alla fine arriveranno a vedere che il genitore infedele è in realtà una persona nuova e che quei. cambiamenti hanno resistito alla prova del tempo. Forse allora e solo allora i  figli li perdoneranno e gli permetteranno di essere ancora una volta una parte preziosa delle loro vite.

Conclusione infedeltà

Ti abbiamo appena illustrato quali sembrano essere le principali ripercussioni che l’infedeltà nella coppia può avere sui figli.

Dalla tua esperienza professionale, quali pensi possano essere ulteriori cause di allontanamento dei figli a seguito dell’infedeltà dei genitori?

Quali pensi possano essere inoltre ulteriori strategie o interventi da suggerire o applicare in un contesto di intervento?

😀 Condividi con noi la tua esperienza, lasciandoci un commento nel box qui sotto ⤵️

 

Vuoi saperne di più su come intervenire sull’infedeltà nella coppia?

▶️CLICCA QUI e scopri SUBITO il nostro nuovo corso:

L’Intervento Clinico sull’Infedeltà nella Coppia

L'intervento clinico sull'Infedeltà nella Coppia

 

Articolo liberamente tradotto e adattato. Fonte: https://www.psychologytoday.com/ us/blog/between-the-sheets/202101/infidelity-and-parental-estrangement

Partecipa lasciando un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>