Counseling psicologico VS Coaching psicologico. Spendibilità professionale per lo psicologo

Counseling psicologico VERSUS Coaching psicologico.

Una premessa importante per noi di Liquid Plan, prima di addentrarci nel merito della questione:

  • l’intervento di counseling in relazione d’aiuto è e deve essere atto riservato dello psicologo e NON di altre pseudo-figure;
  • l’intervento di coaching, laddove si muova su contesti mental/life/teen, deve ugualmente essere atto riservato dello psicologo; su ambiti sport/business (laddove intervenga esclusivamente su “comportamenti manifesti finalizzati a miglioramento performance”) può esserci una articolazione estensiva (comunque da dettagliare nel merito).

Tale premessa, seppur abbozzata e semplificata, è per noi assolutamente importante. Counseling e Coaching sono sovente associati a questioni di tutela della professione, di abuso di professione di Psicologo, laddove invece questo contributo intende andare nella direzione di riportare a noi tali metodologie di intervento PSICOLOGICO, rappresentando gli ambiti di opportunità e spendibilità che possono generare.

Confronto o integrazione?

Capita di focalizzarsi sulle differenze, sulle contrapposizioni. Cosa fa quello? Cosa fa questo? No, perché questo è così, quello cosa, ecc… Personalmente credo che counseling psicologico e coaching psicologico sono due facce di una unica medaglia:

  • promuovere salute e benessere psicologico in differenti ambiti di vita;
  • facilitare processi di cambiamento tesi a risolvere problemi generatori di malessere e/o a raggiungere obiettivi di sviluppo e crescita;

Credo che lo psicologo dovrebbe padroneggiare tutti e due i domini di competenza, così da poter articolare la propria offerta professionale su differenti ambiti e contesti di intervento, con livelli di efficacia e performance migliori.

Credo inoltre che, né il percorso universitario, né l’eventuale percorso di specializzazione in Psicoterapia, siano in grado di formare tale – specifico – profilo di competenza.

Sblocca i tuoi 50 crediti ECM in omaggio con i corsi FCP con ECM

Spendibilità professionale per lo psicologo

Per meglio esplorare gli scenari di opportunità che questo profilo integrato di competenze può fornire allo psicologo, ho chiesto alla dott.ssa Sara Eba Di Vaio ed alla Dott.ssa Mariarosaria Izzo,  di illustrarci i vari ambiti di spendibilità professionale.

 

Counseling psicologico

Si tratta di un tipo di intervento che si attua in presenza di problematiche personali o interpersonali e situazioni di crisi non patologiche, con l’obiettivo di accompagnare il soggetto verso il raggiungimento del benessere psicologico ed il miglioramento della qualità della vita.

Il processo prevede l’agevolazione della consapevolezza del disagio al fine di condurre il soggetto ad individuare il modo migliore per affrontarlo e superarlo.

Il counseling psicologico è in sostanza una relazione d’aiuto atta a individuare e potenziare le capacità decisionali e le risorse interne del soggetto. La richiesta di aiuto  non esige trasformazioni nella personalità del cliente, ma richiede

  • ridefinizioni di contesti
  • analisi di situazioni
  • esplorazione di possibili alternative
  • scoperta di modi meno faticosi di risolvere problemi
  • ampliamento di significati nella lettura dei contesti personali e interpersonali.

Counseling psicologico in ambito individuale

  • Counseling psicologico e relazione di aiuto: percorsi di consulenza e sostegno per mobilitare le risorse per la gestione di momenti di crisi non patologiche e in vista di un cambiamento; acquisizione di stili di comportamento consapevoli e responsabili per la propria salute; potenziare e sviluppare azioni di crescita personale; lavoro su autostima e assertività.
  • Counseling psicologico e benessere: percorsi di consapevolezza del sentire anche con strumenti psico-corporei e creativi

Counseling psicologico in ambito di coppia

Favorire il miglioramento della qualità della relazione, l’allenamento all’ascolto reciproco e all’empatia, il focus su un progetto comune:

  • comunicazione
  • abilità relazionali
  • gestione figli
  • fasi del ciclo di vita
  • sessualità

Counseling psicologico in ambito sportivo

Interventi di sostegno per intervenire sui fenomeni di “drop-out sportivo” ovvero l’abbandono dello sport da parte dell’atleta.

Gestione dello stress da performance sportiva e raggiungimento risultato.

Counseling psicologico in ambito scolastico

Il counseling scolastico ha l’obiettivo di migliorare le relazioni con gli alunni, con i genitori e con i colleghi attraverso strategie basate soprattutto sull’ascolto attivo, la comprensione, l’empatia, l’accettazione dell’altro.

  • Alunni: gestione sportello ascolto e interventi mirati su tematiche specifiche
  • Genitori: sostegno alla genitorialità e attività psico-educative
  • Insegnanti: formazione su tematiche psicologiche e sostegno

Counseling psicologico in ambito sociale

Attività di prevenzione del disagio e promozione di attività volte a sostenere l’empowerment personale e comunitario

Counseling psicologico in ambito genitoriale

Sostegno alla genitorialità e attività psico-educative per l’acquisizione di abilità e per la gestione delle varie fasi del ciclo di vita della coppia/famiglia.

Counseling psicologico in ambito Teen

Percorsi di sostegno e accompagnamento dell’adolescente nell’affrontare i diversi compiti evolutivi collegati alla fase di vita.

Informazione/formazione verso tematiche collegate alla salute e al benessere.

 

Coaching psicologico

Il coaching psicologico è un intervento finalizzato allo sviluppo e al cambiamento. L’attività di coaching favorisce nel cliente lo sviluppo della conoscenza e della consapevolezza di sé, delle proprie risorse e delle aree di miglioramento.

Potrai offrire sul mercato attività – a cui oggi rispondono tendenzialmente altre figure professionali – che favoriscono il progetto di crescita mirato, con traguardi specifici, che facilita il cambiamento, favorendo un percorso auto-rigenerativo.

Le mansioni del lavoro del Coach Psicologo sono dunque:

  • scoprire, chiarire e mettere in ordine gli obiettivi che il cliente desidera raggiungere
  • guidare il cliente in una scoperta personale di questi obiettivi
  • fare in modo che le soluzioni e le strategie da seguire emergano dal cliente stesso
  • lasciare piena autonomia e responsabilità al cliente

Coaching psicologico in ambito di promozione salute

Sviluppare programmi capaci di creare un impatto positivo e diretto sulla salute delle persone, sulla concentrazione e l’aderenza a stili di vita salutari. Percorsi rivolti sia a personale specialistico del wellbeing che a clienti privati che vogliono rafforzare e sostenere uno stile di vita salutare.

Coaching psicologico in ambito sportivo

Promuovere lo sviluppo di capacità di focalizzazione, di motivazione, gestendo gli “inciampi” della mente in piena performance.

Coaching psicologico in ambito scolastico

Programmi di allenamento per studenti, docenti e dirigenti scolastici per sviluppare capacità relazionali, concentrazione sull’obiettivo, strategia di autosviluppo

Coaching psicologico in ambito organizzativo (profit e non-profit)

  • business coaching: si rivolge a liberi professionisti e imprenditori di piccole e medie imprese per lo sviluppo di aree di business
  • executive coaching: per manager e alti dirigenti per lo sviluppo della leadership
  • corporate coaching: per lo sviluppo dei gestori delle aziende
  • career coaching: per affrontare le scelte di crescita professionale e di riorientamenti alla carriera

Coaching psicologico in ambito genitoriale

Parental coaching: rivolto a genitori ed educatori per migliorare il loro modo di rapportarsi con i bambini e i ragazzi

Coaching psicologico in ambito Teen

Percorsi per accompagnare gli adolescenti a scoprire le proprie capacità e sperimentare il piacere di riuscire nei propri piani personali.

L’unione fa la forza!

Counseling psicologico e coaching psicologico sono quindi due domini di competenza eccellenti ed altamente integrabili per lo psicologo. Non è possibile stabilire che uno sia migliore dell’altro, dipende dalla specifica domanda consulenziale posta e sovente le due prospettive di intervento vanno a sinergia all’interno di uno stesso processo consulenziale.

Condizione Professionale

La tua Regione

Condizioni di Servizio, la Policy Privacy e la Policy Cookies, ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"

0 responses on "Counseling psicologico VS Coaching psicologico. Spendibilità professionale per lo psicologo"

    Lascia un Messaggio

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Certificati di partecipazione
    Ogni corso rilascia l'attestato di partecipazione

    Corsi ondemand sempre tuoi
    Saranno tuoi a vita, sempre accessibili nella tua mediateca personale

    Dove vuoi, quando vuoi
    Corsi ondemand e webinar fruibili da pc, tablet e smartphone

    Qualità garantita
    Un'offerta formativa di alta qualità, pratica, spendibile, modulare

    © 2012-2018 Tutti i diritti riservati. FormazioneContinuaInPsicologia.it è di proprietà di Liquid Plan srl, p.iva 11818651009
    0