Autore

Giovanni Tagliavini

Psichiatra e psicoterapeuta, si occupa di diagnosi e terapia dei disturbi traumatici complessi, in un’ottica integrativa che cerca di collegare una prospettiva psicodinamica/di attaccamento con il pensiero di Gianni Liotti sugli sviluppi traumatici e con le proposte di Onno van der Hart e Kathy Steele sulla dìssociazione strutturale della personalità. Ha tradotto i lavori di questi ultimi autori, a partire da “Fantasmi nel Sé” fino a “La terapia della dissociazione traumatica”. Ha completato in Olanda la formazione in psicoterapia sensomotoria e collabora da tempo con Janina Fisher, di cui ha introdotto le idee in Italia. E’ stato socio fondatore ed è attualmente presidente di AISTED (Associazione Italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione) //www.aisted.it/
Giovanni Tagliavini